Marco Manuel Marsili Wick

Search
Close this search box.

Approvato progetto Erasmus+ ICM tra Cà Foscari e Università di Capo Verde

News

L’Agenzia Nazionale Erasmus+ INDIRE ha approvato la mia proposta di mobilità internazionale entra-europea tra l’Università Cà Foscari di Venezia (UNIVE) e l’Università di Capo Verde (Uni-CV) nell’ambito del programma Erasmus+ KA171 International Credit Mobility (ICM) finanziato dall’Unione Europea. La proposta, presentata nell’ultima call (febbraio 2024), ha ottenuto una valutazione qualitativa di 94/100.

Il progetto presentato dal sottoscritto è stato l’unico a non aver subito un taglio del budget richiesto in fase di candidatura, diversamente dalle altre quattro proposte avanzate da Cà Foscari, e approvate dell’Agenzia E+ con tagli tra il 50% e l’80% per ragioni essenzialmente di bilanciamento geografico e di disponibilità di fondi.

Le mobilità degli studenti si potranno svolgere a partire dall’a.a. 2025-26, mentre quelle dello staff docente e amministrativo potrebbero iniziare in primavera 2025 compatibilmente con la tempistica per la firma dell’Inter-Institutional Agreement.

L’Azione Chiave KA171 del Programma Erasmus+, International Credit Mobility (ICM), permette la realizzazione di progetti di mobilità per studio fuori dall’Unione Europea, coerenti con la strategia di internazionalizzazione dell’Università Ca’ Foscari. L’obiettivo di questa specifica azione del Programma è di promuovere la mobilità internazionale degli studenti e delle studentesse e del personale docente e tecnico-amministrativo da e verso Paesi extra UE, grazie al finanziamento di progetti che coinvolgono Ca’ Foscari e Università partner, e che possono essere presentati annualmente.

Un sentito ringraziamento allo staff del Settore progetti dell’Ufficio relazioni internazionali di Cà Foscari per l’impegno profuso, che ha consentito di ottenere questo importante riconoscimento.